edizione Campania
110 TO russi pronti a scoprire le meraviglie del Cilento
notizia pubblicata 20 maggio 2016 alle ore 10:25 nella categoria Territori

La Cciia di Salerno ha ospitato la conferenza stampa di presentazione dell’eductour dedicato a 110 TO russi, che visiteranno in due tappe – dal 21 al 28 maggio e dal 4 al 10 giugno – le bellezze del territorio campano: Napoli, la Reggia di Caserta, gli scavi archeologici di Paestum e il Cilento saranno le mete che accoglieranno i TO russi, a caccia di nuove destinazioni da proporre al proprio mercato di riferimento.

“La destinazione Cilento è attenzionata a livello internazionale – ha detto la Bianca Pierri Cecaro, coordinatrice regionale Assoturismo Confesercenti – Lo scorso anno l’educational tour ha portato all’arrivo di 20 operatori dalla Russia; oggi, ne arrivano 110, per visitare luoghi di vacanza in località tranquille, a contatto con la natura, la cultura e l’enogastronomia di eccellenza. C’è l’interesse puntuale, da parte delle adv russe, di vendere a sportello la nostra destinazione. Per ora ci sono 5 aerei che arrivano su Napoli ogni settimana, ma speriamo che il prossimo anno, se i lavori dell’aeroporto Costa d’Amalfi proseguono in fretta, di organizzare qui dei charter con la Russia”.