edizione Nazionale
Destination Italia sceglie Trekksoft come partner tecnologico
notizia pubblicata 23 marzo 2018 alle ore 10:30 nella categoria Turismo

Destination Italia ha adottato la tecnologia di TrekkSoft AG per la gestione delle prenotazioni e pagamenti. L’obiettivo è offrire alle destinazioni italiane e agli operatori dei territori un marketplace completo e una nuova occasione di visibilità, integrando strumenti operativi utili agli amministratori, ai fornitori e ai partner commerciali per meglio gestire l’offerta dei servizi e tutte le fasi del booking (online e offline), e per creare nel tempo una efficiente rete commerciale di distribuzione aperta a tutti i partner e fornitori che entreranno nel network di Destination Italia.

La piattaforma destinationitalia.com è stata creata per servire i turisti stranieri che desiderano gestire direttamente l’organizzazione e la prenotazione dei propri viaggi e delle attività nei territori. La novità è che la piattaforma è organizzata ‘per destinazioni’, subordinando il tradizionale impianto ‘per regioni’, noto più agli italiani che agli stranieri. Il percorso segue l’approccio del turista straniero che procede ‘per destinazione nota’ e poi, man mano, allarga lo sguardo e la ricerca su località meno conosciute. Nella piattaforma le località sono divise in ‘must see’, ‘top’ e ‘secret’, ampiamente dotate di contenuto editoriale originale, spiegazioni, descrizioni e informazioni utili per la visita, cui si aggiungono migliaia di punti di interesse, naturalmente ognuno con una sintetica ed efficace descrizione.

In concomitanza con il primo rilascio della piattaforma è partita anche la campagna di affiliazione Destination Master Program, dedicata agli operatori turistici sul territorio che offrono esperienze, percorsi, attività, corsi, visite, ticketing, trasporto, noleggio, a strutture ricettive e destinata anche alle associazioni turistiche e alle Destination Management Organization (DMO) delle singole località.
Gli operatori affiliati potranno scegliere di operare a 3 diversi livelli – Tech Master, Product Master e Storytelling Master, in funzione delle proprie esigenze – già al livello Tech Master potranno realizzare la prima esigenza di un operatore turistico, e cioè rendere digitale la propria offerta, consentirne la verifica di disponibilità e la prenotazione e acquisire visibilità attraverso Destination Italia su un proprio sito e attraverso tutti gli altri canali dotati di Trekksoft.

www.destinationitalia.com/it