edizione Campania
Fs, Iacono: 24 treni nuovi in esercizio entro 6 mesi in Campania
notizia pubblicata 05 dicembre 2018 alle ore 10:30 nella categoria Trasporti

“La nostra priorità sono i pendolari e per questo presentiamo nuovi treni e nuovi servizi per oltre 1 milione e mezzo di pendolari che viaggiano sui nostri treni in Campania. Oggi consegniamo il 13° jazz per la Campania e ne arriveranno altri undici dai primi giorni del prossimo anno fino ad arrivare a 24 treni entro giugno del 2019. Parliamo quindi di 24 treni nuovi in esercizio entro 6 mesi”. È quanto ha affermato Orazio Iacono, ad di Trenitalia, presentando il primo treno del secondo lotto dei Treni Jazz per le tratte regionali prevalentemente nella Città Metropolitana di Napoli e sulle linee verso Salerno e Caserta.

“Trenitalia – ha sottolineato Iacono – ha come priorità numero uno i pendolari: l’operazione di oggi in Campania fa parte di un’operazione industriale molto più ampia, parliamo di 600 treni per un valore di sei miliardi, un’operazione senza precedenti in Italia per i pendolari del Paese. Dopo la fase dell’alta velocità ora siamo molto focalizzati sui pendolari”.
A Napoli Trenitalia ha presentato anche il nuovo orario invernale per la città e il servizio di customer care. Le principali innovazioni riguardano le fermate a Caserta e Benevento dei Frecciargento che portano così a 10 i collegamenti con le Frecce tra i bacini di Caserta e Benevento con la Puglia e con Roma. Sulla linea 2 ci sarà un treno ogni otto minuti per attraversare in 20 minuti tutte le stazioni cittadine e, da Campi Flegrei verso Pozzuoli, una corsa ogni 15 minuti.