edizione Nazionale
Nautica, industria italiana al top nel mondo
notizia pubblicata 14 dicembre 2018 alle ore 12:24 nella categoria Nautica

L’industria nautica italiana si conferma prima al mondo. È quanto riporta il Global Order Book 2019 della rivista Boat International. Nella classifica dei primi 20 costruttori al mondo per barche sopra ai 24 m, i primi tre marchi sono italiani: Azimut/Benetti, FerrettiGroup, Sanlorenzo. E figurano in classifica altri 5: Overmarine (13°),Palumbo (14°), Baglietto(15°), Italian Sea Group (17°) e Cantiere delle Marche (19°). Con 97 progetti e 3.526 m di barche in costruzione Azimut/Benetti si conferma il primo al mondo, Ferretti il secondo (91 progetti e 2.952 m), Sanlorenzo il terzo (77 progetti per 2.635 m).

“È un risultato importante che ci sprona nella volontà di proseguire nella strada intrapresa”, ha detto Giovanna Vitelli, vicepresidente Azimut/Benetti.
“Il Global Order Book 2019 è una lettura piacevole e gratificante – ha commentato Alberto Galassi, ad di Ferretti – l’Italia domina ancora una volta la classifica”.