edizione Liguria
HopHop Boat consolida partnership con le adv per nuovi tour nel Golfo di La Spezia
notizia pubblicata 18 febbraio 2019 alle ore 12:10 nella categoria Tour operator

Puntare sul canale agenziale per favorire una crescita organica e costante. È la strategia alla quale lavora HopHop Boat, la start up ligure specializzata in tour nautici esperienziali nel Golfo della Spezia. L’azienda propone itinerari in barca tra le più destinazioni liguri con un servizio caratterizzato da un’offerta tailor made e di alto livello. Una proposta che lo scorso anno ha riscosso il gradimento di oltre 7500 ospiti di 32 nazionalità diverse che hanno scelto i tour a bordo della flotta di HopHop Boat per scoprire le perle del Golfo dei Poeti e delle Cinque Terre, anche grazie alla collaborazione avviata con le adv.

“Siamo convinti che quello agenziale sia un canale insostituibile per la vendita di un prodotto personalizzato come il nostro – spiega Filippo Caramelli, co-founder di HopHop Boat – Dopo gli ottimi riscontri ottenuti nel primo anno di attività, intendiamo legare la nostra crescita proprio alla partnership con le adv. In questa direzione, vanno gli accordi commerciali che stiamo stringendo con TO specializzati per mettere a disposizione delle Agenzie tariffe dedicate e più concorrenziali rispetto al canale diretto”.

Due i prodotti principali offerti dalla start up ligure attraverso la propria flotta, composta da 8 mezzi nautici con una capienza complessiva di 82 persone, e dal team di esperti skipper locali multilingue. Il Fast Tour è l’esperienza che consente di raggiungere via mare le mete preferite nel Golfo dei Poeti con tour di 15 minuti tra continui scenari mozzafiato per poi vivere la destinazione finale scelta e rientrare all’ora desiderata. Lo Slow Tour è, invece, la proposta 100% tailor made sia per durata sia per itinerario che permette agli ospiti di godere, nel massimo del relax, delle acque cristalline inaccessibili da terra e dei borghi della zona. Un’offerta caratterizzata dall’attenzione alla sostenibilità: tutti i membri del team di HopHop Boat hanno, infatti, sottoscritto il codice etico Hop(e) for the SEA , che li impegna nella tutela del mare e del suo ecosistema.

“La Spezia rappresenta un hub formidabile per la scoperta del Golfo e delle Cinque Terre. Ciò che contraddistingue la proposta di HopHop Boat – conclude Caramelli– è la qualità del servizio, veloce, personalizzato ed efficiente, a prezzi estremamente competitivi sul mercato. Lo conferma il gradimento del 94% dei nostri Passeggeri misurato lo scorso anno. Nel 2019 vogliamo consolidare ulteriormente il prodotto per rispondere sempre meglio alle richieste che arrivano dai nostri Ospiti con tour che offrano un’esperienza vera e genuina alla scoperta di luoghi del Golfo della Spezia altrimenti inaccessibili”.

www.hophopboat.com