edizione Nazionale
Msc Crociere scala la classifica dei 30 brand italiani di maggiore valore
notizia pubblicata 20 marzo 2019 alle ore 12:44 nella categoria Crociere

MSC Crociere scala la classifica stilata da WPP e Kantar Media sui 30 brand italiani di maggiore valore e dal 18° posto nel 2018 passa al 14°, con un aumento del valore del +14%. Giunta alla 2^ edizione, BrandZTM Top 30 Most Valuable Italian Brands 2019, attraverso uno studio sulla Brand Equity e sulla capacità della marca di produrre crescita e valore finanziario, ha analizzato il panorama italiano individuando le 30 aziende che hanno performato meglio nei vari settori, dal lusso all’energia, dalle crociere al settore bancario. MSC Crociere è prima nella sua categoria, con un distacco di 4 posizioni in classifica rispetto agli altri operatori del settore.

“Rientrare nella classifica BrandZ TM Top 30 Most Valuable Italian Brands 2019 è un ottimo riconoscimento del lavoro svolto ed essere posizionati tra le 15 migliori marche italiane significa che la strategia che stiamo portando avanti sta generando grandi risultati. Tutto comincia molto prima di salire a bordo delle nostre navi, quando il cliente inizia quello che è un vero e proprio ‘decision journey’ durante il quale cominciamo a presidiare tutti i punti di contatto, in ciò che abbiamo definito una ‘touchpoint experience’, vale a dire un’esperienza che comincia già nel processo di scelta del proprio viaggio. Seguendo questo viaggio decisionale vogliamo ispirare i nostri clienti attraverso strumenti tradizionali e innovativi per proseguire poi con percorsi interattivi ed emozionali per facilitare l’esplorazione e la personalizzazione dell’esperienza di viaggio, ad esempio con la realtà virtuale – ha commentato Andrea Guanci, direttore Marketing Italia di MSC Crociere – Completato il viaggio decisionale continuiamo a rendere unica l’esperienza grazie all’inserimento di nuove navi, nuovi itinerari e nuovi servizi, ampliando ulteriormente l’offerta del nostro già ricco pacchetto di viaggi. Stiamo, infatti, facendo importanti investimenti in termini di ampliamento della flotta: entro il 2027 la nostra flotta arriverà a 29 navi e sarà in grado di ospitare 5,5 milioni di crocieristi all’anno”.

“Nella nostra classifica vediamo molte ‘Industry Heroes’, aziende che rappresentano un modello di business tipicamente italiano che sta ottenendo risultati straordinari sulla scena mondiale – ha commentato Massimo Costa, Country Manager WPP Italia – Dall’analisi emerge un gruppo di imprese agili e interconnesse, guidate da un forte spirito imprenditoriale, che dettano il ritmo di crescita e innovazione nel loro business”.