edizione Sicilia
Cambia viabilità a Palermo, Confcommercio: garantire strutture ricettive
notizia pubblicata 03 agosto 2019 alle ore 08:00 nella categoria Associazioni

“Ci riserviamo di verificare l’impatto delle ordinanze sperimentali, ma fin da adesso segnaliamo l’indispensabile attenzione per le strutture ricettive che insistono nelle aree interdette dalle stesse ordinanze”. E’ quanto si legge in una lettera inviata al sindaco Leoluca Orlando dalla presidente di Confcommercio Palermo Patrizia Di Dio e dal presidente di Federalberghi Palermo Nicola Farruggio, che è anche vice presidente vicario di Confcommercio Palermo, con riferimento alle ordinanze che rivoluzioneranno il traffico veicolare nel centro storico di Palermo.

Nella lettera, inviata tra gli altri anche al vice sindaco Fabio Giambrone, Di Dio e Farruggio scrivono che Confcommercio Palermo “è certamente favorevole all’adozione di misure che, oltre ad avere un impatto positivo sulle nostre attività economiche, possano offrire una maggiore qualità della vita dei cittadini, oltre dare un contributo alla tutela dell’ambiente e della salute” ma si augurano “così come avviene in tutte le città d’arte o a vocazione turistica, che si sia tenuto conto della necessità di garantire l’accesso ai clienti delle strutture ricettive situate in quelle aree oggetto delle limitazioni, anche solo per consentire loro la possibilità di caricare/scaricare i propri bagagli”.