edizione Nazionale
Air Italy sigla nuove partnership con Finnair ed El Al grazie a due nuovi accordi SPA
notizia pubblicata 09 agosto 2019 alle ore 11:45 nella categoria Compagnie aeree

Da oggi, grazie all’accordo con Finnair, le 5 principali destinazioni finlandesi (Helsinki, Turku, Oulu, Kokkola e Rovaniemi) sono disponibili per i passeggeri Air Italy in partenza dai sette aeroporti del centro sud Italia serviti dalla Compagnia (Roma, Napoli, Palermo, Catania, Lamezia Terme, Cagliari e Olbia).

Allo stesso tempo, i clienti Finnair hanno ora l’opportunità di volare verso le destinazioni africane di Air Italy, viaggiando dalla Finlandia, in perfetta connessione via Malpensa, a Dakar, Lagos, Accra, Sharm El-Sheikh e Il Cairo.

Per quanto invece attiene a El Al, i passeggeri Air Italy in arrivo a Malpensa dal Nord America, potranno proseguire con El Al e atterrare a Tel Aviv, mentre i clienti di El Al in partenza da Tel Aviv possono ora facilmente raggiungere le destinazioni servite da Air Italy nel Nord America via Malpensa.

Inoltre, i passeggeri El Al, in partenza da Tel Aviv, da oggi potranno anche beneficiare della rete domestica di Air Italy da Malpensa, per volare verso le principali città dell’Italia centrale e meridionale, quali Roma, Napoli, Palermo, Catania, Lamezia Terme, Cagliari e Olbia.

“Uno degli obiettivi chiave di Air Italy è espandere il proprio network per offrire sempre più opportunità di viaggio e un’ottima connettività ai nostri clienti”, ha detto Rossen Dimitrov, Chief Operating Officer di Air Italy – Finora abbiamo già raggiunto una serie di importanti traguardi in questo ambizioso progetto e oggi siamo molto orgogliosi di rafforzare i rapporti commerciali con Finnair ed El Al, che si aggiungono ai nostri partner quali Qatar Airways, Bulgaria Air, Latam, Aegean Airlines e Alaska Airlines. In futuro continueremo a incrementare la rete dei nostri partner con accordi SPA e code-share, per offrire un progressivo ampliamento delle opportunità di viaggio alla nostra base di passeggeri fidelizzati in costante espansione”.

I biglietti previsti dai due accordi sono disponibili per l’acquisto presso le adv.