giovedì, 5 dicembre 2019

La Transiberiana d’Italia in mostra a Campo di Giove

Dal 7 al 10 dicembre Campo di Giove (L’Aquila) ospiterà una mostra dedicata alla Transiberiana d’Italia, linea storica che collega l’Abruzzo al Molise. In mostra ben 8 treni (7 treni organizzati dall’associazione Le Rotaie ed uno dal Dopolavoro Ferroviario di Sulmona), che porteranno in paese circa 2.600 turisti.

La linea, chiusa al servizio commerciarle l’11 dicembre 2011, ha riacquistato vigore grazie al progetto ‘Binari Senza Tempo’ messo in campo da Fondazione Fs. La linea, riaperta al servizio turistico il 17 maggio 2014, oggi richiama turisti da ogni parte d’Italia e non solo, tanto da far guadagnare all’Abruzzo la testa assoluta della classifica dei passeggeri grazie alle 14.374 presenze in 38 eventi per l’ anno 2016, registrando un aumento del 54%.

La mostra, allestita presso Palazzo Nanni, è composta da 20 fotografie realizzate su pannelli rigidi, 4 pannelli fotografici suddivisi per aree tematiche (La Neve, Le antiche stazioni, I Ferrovieri di una volta e la Riapertura della linea al servizio turistico/Festeggiamenti 120 anni) e completa infine di altro materiale storico che fa da contorno, come la documentazione concessa da privati e ben 7 divise concesse per l’ occasione da ferrovieri ormai a riposo.

News Correlate