giovedì, 19 settembre 2019

Franceschini in Abruzzo per presentare ‘Progetto interregionale Appennino’

Dopo il lancio del Distretto turistico montano del Gran Sasso d’Italia, l’Abruzzo ha scelto di coordinare il ‘Progetto interregionale Appennino’ che coinvolge tutte le Regioni della dorsale peninsulare per rilanciare un modello si sviluppo sostenibile e qualificato. 

L’evento, sostenuto dal Mibcat, è in programma il 22 giugno al Monastero-Fortezza di Santo Spirito d’Ocre alla presenza del ministro Dario Franceschini. ‘Ritorno al futuro/appennino people experience’, è il titolo del convegno.

“L’Expo 2015 – affermano gli organizzatori dell’evento – è un’occasione per far conoscere al mondo che in Italia c’e’ l’Appennino, che trova in Abruzzo le vette più alte e gli scenari più vasti e suggestivi. Ma l’Appennino è anche il più grande ‘Parco d’Europa’ che connette e comprende Parchi e Riserve nazionali e regionali, zone che costituiscono il mosaico di Rete Natura 2000, paesaggi protetti, città d’arte e siti Unesco.

Proprio per questa sua straordinarietà l’Appennino è un laboratorio avanzato per immaginare e sviluppare un progetto per tutte le montagne del Mediterraneo. Come per altri aspetti della nostra vita nazionale – sostengono gli organizzatori – anche l’esperienza di questi ultimi venti anni è più apprezzata all’estero, dove si riconosce che le dinamiche che hanno investito l’Appennino non hanno eguali in analoghi contesti dell’area euro mediterranea”.

News Correlate