domenica, 17 novembre 2019

Paolini: in ascesa il numero di arrivi stranieri

Nei primi 8 mesi dell’anno crescita del 12% rispetto al 2006

Arrivi stranieri in notevole ascesa in Abruzzo. E' quanto si evince dai dati presentati  dal vice presidente della Giunta regionale e assessore al Turismo, Enrico Paolini riguardo il transito di stranieri all'Aeroporto d'Abruzzo. Nel periodo tra gennaio ed agosto di quest'anno, infatti, gli arrivi di stranieri sono stati 153.412, mentre nello stesso periodo del 2006 il dato registrato era di 137.016 arrivi, con un incremento di 16.396 arrivi di stranieri pari all'11,96%. "In due anni dal momento dell'insediamento dell’attuale governo regionale il dato sulle presenze turistiche straniere in Abruzzo è cresciuto in misura eccezionale – ha sottolineato il vice presidente della giunta regionale,  Enrico Paolini – l'arrivo di turisti stranieri è importante anzitutto perchè produce un incremento di presenze e quindi un ritorno economico importante ma anche perchè stimola gli operatori del settore turistico a mutare modalità di accoglienza, ricettività, servizi mentalità e questo fatto segna una nuova positiva tendenza per il turismo abruzzese".

News Correlate