Unesco, a Matera l’appuntamento conclusivo del ‘Festival Experience’

Sarà la Basilicata ad ospitare l’ultima tappa del ‘Festival Experience’, rassegna dedicata all’arte, la cultura e lo spettacolo nei siti Patrimonio Unesco del Sud Italia.

Dopo la presentazione ufficiale a Matera, lo scorso 18 luglio, e le tappe in Puglia, Campania, Sardegna e Sicilia, il progetto elaborato dall’Associazione Province Unesco Sud Italia e promosso dall’Upi (Unione delle Province d’Italia) ritorna in Basilicata.

Il progetto ha l’intento di promuovere l’insieme delle risorse paesaggistiche, culturali, enogastronomiche di tali territori in un’offerta turistica unica e integrata. Elemento fondamentale del progetto è stato proprio il Festival Experience, la cui direzione artistica è stata affidata a Gaetano Stella, con la direzione organizzativa di Elena Salzano.

All’interno del Progetto sono state organizzate delle vere e proprie ‘invasioni’ digitali, ovvero visite guidate di gruppo ai siti Unesco con invito ai partecipanti di scattare foto e video e diffonderle in maniera virale sui social, con l’utilizzo dell’# ufficiale dell’evento #patrimonidelsud.

Venerdì 14 settembre alle ore 17 le ‘invasioni digitalii saranno ambientate nei Sassi di Matera. Armati di smartphone, macchine fotografiche e videocamere, i visitatori potranno condividere la propria passione per far conoscere, attraverso il web, il nostro immenso patrimonio. Un social tour utile a fornire una visione differente e collettivamente costruita dei luoghi della cultura, regalando loro nuova vita. Alle19, poi, nell’Aula Sassu dell’Università di Matera, si terrà il seminario dal tema ‘I Presidi UNESCO: quali fattori di sviluppo turistico e culturale’, durante il quale verrà presentata anche la rete ‘PatrimonidelSud’, mirata a costruire il circuito di servizi nel territorio interessato dai Siti Unesco. Alle 21 il Palazzo Lanfranchi ospiterà lo spettacolo Teatromusica ‘L’Origine – Storia d’acqua, di fuoco e di sangu. La nascita dell’uomo tra recitazione, danza trampoli e fuoco’.

“Il progetto Rete Siti Unesco – sostiene il presidente della Provincia di Matera, Francesco De Giacomo – rappresenta una buona occasione per promuovere e organizzare a livello interregionale una rete di conoscenza, di opportunità e di servizi avanzati. Il Festival Experience ha svolto un’attività divulgativa funzionale alla costruzione di una rete di territori in cui i siti Unesco rappresentano l’attrattività e il collante per lo sviluppo futuro delle attività. Con la messa a sistema del portale, sarà fruibile una rete dello straordinario patrimonio culturale, storico e turistico insieme a servizi di accoglienza e promozione territoriale. Nel contesto strategico attuale, guardando alle presenze turistiche dei territori interessati, il progetto è un volano sostenibile da utilizzare nell’ambito delle iniziative di promozione interregionale collegata a Matera, capitale europea della cultura 2019”.

Il progetto non finisce qui ma prosegue con il Portale www.unesconet.eu e la virtual app card.

News Correlate