Matera, Poli Bortone si dimette da assessore al turismo

Adriana Poli Bortone si è dimessa da assessore comunale al turismo di Matera, che nel 2019 sarà Capitale europea della Cultura. Ad annunciarlo la stessa ex parlamentare in una conferenza stampa che si è tenuta in un albergo della Città dei Sassi.

L’ex sindaco di Lecce ha motivato la sua decisione evidenziando che “sono venute meno le condizioni per continuare a operare nell’interesse della città e per portare avanti i programmi”. Secondo Poli Bortone, “ci sono situazioni che si vogliono portare avanti per galleggiare o fare l’assalto alla diligenza e alla Fondazione Matera-Basilicata 2019. C’è chi – ha aggiunto – blatera sulle regole ma le regole non le vuole e vuole evitare i bandi”, facendo riferimento a un programma biennale di eventi “già pronto il 14 febbraio per andare in Giunta e che invece è ancora bloccato”.

News Correlate