martedì, 22 ottobre 2019

Continua il successo di “Ospitalità nei borghi”

Oggi tocca a Venosa cittadina simbolo della cultura classica

Continua a raccogliere successi il progetto di sensibilizzazione culturale “Ospitalità nei borghi” organizzato dall’Ufficio del turismo della regione ed entrato ufficialmente a far parte dell’elenco on line del sito del ministero della pubblica amministrazione “Oltre 100 storie di eccellenze nella Pubblica Amministrazione”.Sino ad ora sono stati oltre 10mila i visitatori che hanno potuto assistere all’evento multimediale dell’anno, che ha il grande merito di mostrare il territorio lucano con tutte le sue ricchezze e le sue specificità, decantandone le bellezze. Anche a Melfi, dove il progetto ha fatto tappa la scorsa settimana, si è registrata una grande affluenza, con la partecipazione di tutte le scuole della cittadina federiciana. Oggi tocca a Venosa, penultimo borgo visitato dal progetto Venosa è un’altra cittadina simbolo della cultura classica lucana su cui domina la figura di Orazio. L’evento si svolgerà nella cattedrale dove è previsto un notevole afflusso di visitatori.

News Correlate