mercoledì, 26 giugno 2019

Tanti i turisti attesi in Basilicata per il ponte dell’Immacolata

Sono positive le prospettive turistiche in Basilicata per il periodo delle feste, già a partire dal ponte dell’Immacolata. La maggiore affluenza è attesa a Matera e Potenza soprattutto a Natale e Capodanno e intanto le due località hanno organizzato numerose iniziative. Per l’Immacolata a Matera sono molte le prenotazioni con un cartellone ricco di programmi. Tra le particolarità due Presepi viventi, entrambi con molti figuranti e scenografie suggestive. Il primo, di iniziativa privata, è una sacra rappresentazione teatrale nei Sassi sul intitolato “Laudato sii”, che si potrà visitare dall’8 dicembre. L’altro, “Dies Natalis – Natale a Matera”, è inserito nell’ambito delle attività del Comune. Per il Capodanno a Matera è stato organizzato un concerto dei ”Dire Straits Legacy”.

Potenza invece ospiterà la kermesse della notte di San Silvestro “L’anno che verrà”, sperando così di incrementare anche il commercio. Mercatini di Natale, luminarie di grande impatto visivo, piccoli e grandi appuntamenti caratterizzano il Natale di entrambe le città, con ripercussioni senz’altro positive anche per tutte le zone della regione.

News Correlate