martedì, 19 novembre 2019

Matera, in pochi la conoscono prima di visitarla

I risultati del questionario del Matera City Tour

La maggior parte di coloro che giungono nella città dei Sassi avrebbe appreso dell'esistenza di Matera in un'agenzia turistica. Soltanto il 18% dei turisti conosceva già la città prima di venirci e il 16% ammette di aver scoperto Matera grazie a internet. Il dato è diffuso da Matera City Tour, società di servizi turistici di Carmenio Santeramo che ha distribuito un questionario ai visitatori della città.
Ebbene, oltre 1/3 dei turisti ha deciso di soggiornare nell'antica capitale del regno d'Otranto per ragioni legate alla sua cultura. La storia dei Sassi esercita un fortissimo potere d'attrazione anche sulla fascia apparentemente medio-bassa del turismo, e non è detto che l'interesse per le chiese rupestri e il paesaggio naturale e architettonico debba essere appannaggio di studiosi e intellettuali. Le altre ragioni che spingono i turisti a visitare la città sono soprattutto legate al  relax (17%), vale a dire a una qualità di vita che è considerata assai superiore a quella dei luoghi di provenienza, ma anche al divertimento (13%) e all'attività congressuale (12%). Altro dato interessante è quello relativo alla tipologia prevalente tra i turisti in visita nei Sassi. Nella maggior parte dei casi ( 44%)  la città attira coppiette. Soltanto il 24% vengono accompagnati da familiari o parenti e il 18% sono gruppi di amici. Solo il 7%  sceglie la città dei Sassi per una escursione solitaria. Quanto alla nazionalità di provenienza il 61% è composto da italiani. Oltre 1/5 giunge dagli altri Stati europei. Il 6% arriva dall'America del Nord e il 4% dall'Asia. 

News Correlate