martedì, 17 settembre 2019

Aeroporto Crotone, Toninelli: in emendamento per 9 mln in 3 anni

“Nove milioni per l’aeroporto di Crotone in tre anni”. È quanto ha annunciato Danilo Toninelli, ministro per le Infrastrutture e i Trasporti a Crotone.

Toninelli, ha incontrato in Prefettura le istituzioni, le forze dell’ordine e i comitati di cittadini che si battono da anni per la Statale 106 e l’aeroporto.
“La situazione che ho visto qui è terribile – ha detto – peggio di quello che mi aspettavo. Qui con queste infrastrutture non si può fare impresa e da parte del governo c’è l’impegno a dare normalità alla Calabria. Ieri abbiamo presentato in Senato un emendamento per destinare all’aeroporto di Crotone 9 milioni di euro ripartiti in 3 anni dal 2019 per assicurare la continuità dei voli ma dobbiamo anche lavorare per creare le infrastrutture necessarie affinché chi scende dall’aereo poi possa proseguire in tranquillità e sicurezza”.
“Non è accettabile – ha sottolineato Toninelli – che chi vive sul versante jonico della Calabria sia e si senta discriminato anche solo rispetto ai corregionali che abitano il lato tirrenico. È solamente un primo passo, ma è un segno concreto di attenzione. Ho anche presieduto un tavolo tecnico con le istituzioni locali e con Anas per studiare le soluzioni più adatte a rilanciare la costruzione e l’adeguamento di una importante arteria come la Statale 106 che deve essere finalmente all’altezza delle esigenze di cittadini e imprese del territorio – ha aggiunto – Lo Jonio è un mare bellissimo. Le meraviglie di quest’area devono essere comodamente a portata dei turisti e degli stessi calabresi, i cui figli non dovranno più emigrare per avere un futuro, come ormai succede troppo di frequente. Tornerò qui a febbraio e vedrete che avrò novità importanti da raccontarvi”.

News Correlate