Workshop nel Vibonese sull’agriturismo

Si discute del progetto Equal Attica “Agriturismi e ittiturismi in Calabria”

Due giorni da dedicare al tema del turismo sostenibile nella provincia di Vibo Valentia: è quanto comunica il Wwf a proposito di due importanti Workshop che si svolgeranno oggi, 14 novembre, e domani, a Serra San Bruno e a Soriano Calabro, nelle sedi delle rispettive Comunità Montane, nell’ambito del progetto Equal Attica “Agriturismi e ittiturismi in Calabria”. Tra gli organizzatori, di cui è capofila il Centro Ricerche Affari Sociali (Cras), figurano, oltre al Wwf Ricerche e Progetti, la Eurosystem, l’Istituto di Studi Iniziative e Formazione per lo Sviluppo delle Regioni (Isim) e le Comunità Montane Serre Calabresi e Alto Mesima. L’iniziativa, cofinanziata dal Fondo Sociale Europeo, nel quadro della Strategia Europea per l’Occupazione, ha lo scopo di sviluppare e rafforzare le economie locali in campo ambientale, avviando un processo di cambiamento culturale all’interno del particolare contesto calabrese. Il progetto si pone come obiettivo fondamentale quello di potenziare l’economia sociale dei territori interessati, attraverso la cura dell’ambiente e la sua valorizzazione turistica, facendo emergere tutte le competenze presenti e sviluppando nuove forme di imprenditoria collegate alla filiera degli Agriturismi. Un settore, quello dell’Agriturismo, in netta affermazione in Italia, con oltre 12000 aziende agricole e un tasso di crescita che è aumentato del 70% nel periodo 1996-2001, per un totale di 130.000 posti letto.

News Correlate