martedì, 26 marzo 2019

Cosenza numeri da record per riapertura Castello Svevo

“I flussi di visitatori che nel fine settimana hanno affollato il Castello Normanno-Svevo dopo la sua restituzione alla città, ci danno l’esatta misura di quel che potrà diventare da qui in avanti il monumento simbolo della nostra identità, patrimonio dell’intera collettività dei cosentini”. È quanto ha affermato Rosaria Succurro, assessore al turismo, eventi e marketing territoriale, facendo il punto sulle presenze registrate in occasione del primo weekend di apertura del maniero federiciano.

“Il Castello Normanno-Svevo – ha aggiunto Succurro – riaprirà i battenti giovedì 25 giugno quando riprenderanno le visite guidate, mentre a luglio avrà inizio la programmazione culturale alla quale sta lavorando, di concerto con l’Amministrazione comunale e la Società ‘Svevo s.r.l.’, aggiudicataria della gestione. Vogliamo proporre un’offerta culturale di qualità che va dalla musica al teatro, alle arti e possa riaffermare il ruolo e la funzione del Castello Normanno-Svevo come fulcro e polo catalizzatore di un turismo culturale di qualità”.

Dal 25 giugno le visite guidate riprenderanno secondo gli orari annunciati (9.30-13.30 15.30-19.30) e dalla stessa data funzioneranno la caffetteria ed il bookshop. Il ticket d’ingresso, in linea con gli standard europei, costa 4 euro (ridotto 2 euro). Biglietti e servizi potranno essere prenotati online su www.castellosvevocosenza.it

News Correlate