domenica, 15 settembre 2019

Alitalia via da Reggio Calabria, Ball: pronti a valutare nuovi scenari

Continua la polemica sulla decisione di Alitalia di interrompere dal 27 marzo le operazioni su Reggio Calabria. A fianco dei calabresi si schiera il presidente dell’Anci e sindaco di Bari Antonio Decaro, che avverte: “Una città metropolitana non può essere isolata dal resto del Paese. Senza collegamenti efficienti, senza infrastrutture non può esserci sviluppo”.

L’ad di Alitalia Cramer Ball in una lettera inviata ai dipendenti spiega che “non sono decisioni prese a cuor leggero”, ma questi voli “producono ingenti perdite” e “per molti mesi abbiamo dialogato con le autorità del territorio” senza trovare una soluzione. Ball ribadisce comunque la disponibilità a valutare con le competenti autorità “nuovi scenari che consentano di ripristinare in maniera sostenibile i voli”.

News Correlate