domenica, 15 settembre 2019

Bianchi: istituzione Distretto Sila valorizza il patrimonio della Calabria

“L’istituzione del Distretto ‘Altopiano Sila’, composto da 28 comuni, rappresenta una preziosa opportunità per aumentare l’offerta del turismo di qualità per tutti coloro che vorranno immergersi verso la scoperta del patrimonio artistico, culturale e paesaggistico della Regione Calabria”.

É quanto ha affermato Dorina Bianchi, sottosegretario ai Beni Culturali.
“Il provvedimento del Mibact – ha aggiunto – testimonia l’attenzione verso un tema di grande attualità che è il turismo lento ed ecosostenibile, che sarà occasione di rilancio anche per tutte le altre regioni del Mezzogiorno. Il territorio del distretto ha al suo interno il Parco nazionale della Sila, gioiello naturalistico e piccola miniera di laboratori e manufatti artigianali e la ferrovia storica, due linee strategiche sulle quali il Mibact ha puntato per valorizzare le tradizioni dei territori calabresi e il rispetto dell’ambiente.L’azione del Governomira anche a favorire la destagionalizzazione dei flussi turistici, con evidente beneficio dell’economia della Regione”, ha concluso.

News Correlate