martedì, 24 settembre 2019

Turismo religioso, in progetto un’ “oasi mariana”

Iniziativa del comune di Conflenti e della diocesi lametina

Conflenti deve puntare sul turismo religioso: ne è convinta l’amministrazione municipale. Al santuario e all’eremo, dove sono presenti tre monaci, presto si aggiungerà il monastero delle Clarisse in costruzione. Esisterebbe un’unità di intenti tra l’amministrazione comunale e la diocesi lametina per la creazione di una vera e propria “oasi mariana”. Si vorrebbero ancora realizzare un museo dell’icona mariana, oltre all’auspicata istituzione di una sezione staccata della Scuola teologica (Pontificia Università) per il culto della Madonna. Per di più, si parla della costituzione di un Consorzio per l’itinerario mariano in Calabria, che dovrebbe permettere a Conflenti e agli altri comuni aderenti, di dotarsi delle infrastrutture e dei servizi indispensabili per supportare il turismo religioso.

News Correlate