domenica, 15 settembre 2019

Estate 2007, lavori in corso a Gizzeria

A buon punto i lavori della tangenziale, terminato il lungomare

Quasi pronto il nuovo lungomare di contrada Lenzi di Marina di Gizzeria: manca solo l’impianto d’illuminazione e sono stati realizzati tre degli undici chioschi previsti. Entro la primavera, sempre a Marina di Gizzeria, dovrebbero essere realizzati due campi di calcetto, con annessi spogliatoi e parcheggi, nella zona a monte della ferrovia, con un investimento complessivo di circa 350mila euro. L’area di parcheggio in prossimità di Caposuvero dovrebbe essere attrezzata di servizi igienici. Per il 2007 sono in programma pure i lavori di collettamento alla piattaforma depurativa lametina della rete fognaria del capoluogo comunale e delle zone di Marina di Gizzeria, comprese quelle a monte dell’autostrada, che ancora sono sprovviste del servizio di depurazione: è disponibile già un finanziamento di un milione e 150 mila euro. La fine dei lavori, prevista per entro l’estate, farà sì che tutto il territorio comunale sia servito dalla depurazione. Sono già a buon punto, invece, i lavori di costruzione della tangenziale di Gizzeria centro. Il costo previsto si aggira intorno ai 3 milioni di euro, di cui 2 sono stati spesi per realizzare più della metà dell’opera. Per ultimarla serve un finanziamento di un milione di euro da parte del ministero dell’ambiente. L’area è interessata da dissesto idrogeologico contro il quale occorrono opere di contenimento. Si aspetta, invece, il completamento della strada provinciale Gizzeria (Campolongo)–Caposuvero, di cui sono stati costruiti i tratti terminali: va realizzato un tratto intermedio di quattro chilometri, con una spesa di 3 milioni di euro, a carico dell’ente provinciale. Gli amministratori pensano che l’opera possa essere ultimata entro il 2009.

News Correlate