Nicolaus rinnova il Bagamoyo e diventa struttura top dell’estate in Calabria

In un avvio di stagione segnato dalla positività complessiva dei suoi numeri, con un incremento delle vendite del 18% proporzionale al perimetro camere, la Calabria di Nicolaus si mette in evidenza anche per l’ottima performance del Nicolaus Club Bagamoyo, new entry del patrimonio immobiliare del Gruppo di Ostuni e oggetto di importanti opere di rinnovamento.

Tra tutti i dati statistici della destinazione si mette in evidenza anche il forte incremento del prodotto pacchettizzato legato a una voluminosa richiesta di voli dal Nord Italia, da Malpensa e Verona, con un aumento delle vendite medio del 22% e addirittura del 30% proprio per il Nicolaus Club Bagamoyo.

Un’apertura di stagione a regime con un ottimo indice di gradimento da parte dei primi clienti è stato un importante riscontro che testimonia la qualità e il valore degli interventi di ristrutturazione che, in particolare, hanno interessato un blocco di camere, permettendo a Nicolaus di implementare le categorie Deluxe e Comfort. Riqualificati anche la piscina e le aree contigue e il miniclub con un nuovo spazio, accompagnato dall’istallazione di nuove aree giochi.

Grande attenzione riservata anche al miglioramento e all’ampliamento delle aree sportive con 2 campi beach volley e 2 beach tennis; 2 piste bocce e potenziamento delle dotazioni per le attività acquatiche, grazie all’inserimento di nuove canoe e di un nuovo catamarano. Restyling anche per la zona del tiro con l’arco e delle relative attrezzature.

Novità importanti anche in cucina, punto di forza di tutti i Nicolaus Club, con ingente investimento dedicato al rinnovamento di tutte le attrezzature, effettuato al fine di erogare un servizio food & beverage ancora migliore, capace di esprimere al meglio lo standard e la filosofia Nicolaus.

“La decisione di inserire il Nicolaus Club Bagamoyo nel nostro portafoglio immobiliare è stata contestuale a quella di mettere in campo un importante piano di ristrutturazione, modulato per andare ad accrescerne il valore aggiunto dato dalle sue caratteristiche strutturali e di contesto. Abbiamo investito molto e stiamo già ricevendo i primi segnali di apprezzamento da parte della clientela. Ovviamente, molta soddisfazione ci stanno dando anche i dati statistici con un avvio stagione e pieno regime e un andamento delle prenotazioni in costante crescita. Siamo già al lavoro, per ora, naturalmente, solo in fase progettuale, per programmare il completamento dei lavori di ristrutturazione che ci vedranno in cantiere già alla fine della stagione e che, tra le altre cose, interesseranno il restante blocco di camere”, commenta Giuseppe Cavallo, amministratore di Pigest, società di gestione alberghiera del Gruppo Nicolaus.

News Correlate