martedì, 19 febbraio 2019

Boom per il turismo culturale

In costante crescita le presenze dal 2004 al 2006

Boom del turismo culturale in Campania. Un notevole scatto in avanti per musei, scavi archeologici e monumenti che aderiscono al circuito “campania>artecard” che nei primi mesi del 2006 ha visto un incremento di presenze pari al 6% rispetto allo stesso periodo del 2004. Secondo il monitoraggio dell’assessorato regionale al Turismo e beni culturali, nel periodo compreso tra gennaio e agosto 2006 italiani e stranieri hanno scelto di visitare in particolare il Museo Archeologico di Napoli, che ha registrato 279.092 ingressi, il Museo di Capodimonte, 144.661 persone, gli Scavi di Ercolano, 224.327 visitatori, Oplonti, 38.501 ingressi, gli Scavi di Velia, 26.373 ingressi.

News Correlate