Gli stranieri preferiscono il “Gran Cono”

Vesuvio: presto un’area attrezzata ecocompatibile per il sentiero n°5

Aree attrezzate ed ingegneria naturalistica per il sentiero più visitato al mondo. Il “Gran Cono”, conosciuto come il sentiero numero cinque del Parco Nazionale del Vesuvio, la “passeggiata” preferita di americani, francesi, tedeschi, e anche arabi, visitato nel 2005 da 420 mila persone, vedrà presto un parcheggio a quota 800 m. L’area verrà realizzata con l'obiettivo di evitare l’inquinamento dei gas di scarico. I materiali da costruzione saranno ecocompatibili e si integreranno perfettamente con l’ambiente circostante. “Il sentiero del Gran Cono è il più bello da visitare – ha dichiarato il presidente del Parco Naturale del Vesuvio, Amilcare Troiano – in quanto non è solo un giro sul cratere, ma l’emozione di passeggiare su secoli di storia e di lava che hanno formato il nostro Vesuvio".

News Correlate