giovedì, 25 aprile 2019

Ha preso vita Assoeventi, la rete di imprenditori per le grandi manifestazioni

A Napoli ha preso vita ‘Assoeventi’, il progetto nato all’interno della sezione turismo degli Industriali e rivolta agli imprenditori della filiera dei grandi eventi. Un mercato che rivela una risposta in termini economici sul turismo notevole. Nel solo 2017 il turismo dei matrimoni in Italia conta un milione di presenze straniere, per un giro economico di oltre 440 milioni di euro.

“In particolare nella nostra città non esisteva fino ad oggi una filiera dei grandi eventi – ha sottolineato Vincenzo Borrelli, vicepresidente della sezione turismo Unione Industriali di Napoli – l’obiettivo è di internazionalizzare per fare diventare sempre più appetibile il nostro territorio agli occhi degli interlocutori stranieri”.

L’associazione si rivolge alla filiera eventi nella sua interezza: dai produttori di abiti da sposa,ai gestori e proprietari di ville, palazzi, dimore, fino al mondo dell’artigianato e della ristorazione professionale, passando per le strutture alberghiere di altissimo pregio.

Senza trascurare il settore dei congressi, che in Italia rappresenta la forma di turismo più redditizia per le città. “Il mercato congressuale è un mercato turistico importantissimo, che lascia molta economia sul territorio – ha detto Massimiliano Santolio, imprenditore del settore – Si tratta di un mercato molto frammentato”.

News Correlate