mercoledì, 18 settembre 2019

Capodimonte, per Bonisoli come Central Park ma mancano i trasporti

“Capodimonte attraverso il Masterplan può diventare il Central Park di Napoli, uno spazio verde aperto dove le persone possono andare non solo per motivi culturali ma in cui trovano diverse soluzioni”. Lo ha detto Alberto Bonisoli, ministro dei beni culturali a Napoli.
“Il limite di Capodimonte – ha detto il ministro – è come raggiungerlo. Quindi se il sindaco di Napoli ha un minuto del suo tempo magari un occhio sulla pianificazione e l’organizzazione trasporti urbani potrebbe darlo. La navetta per la mostra di Caravaggio ad aprile è un piccolo, iniziale tentativo di creare un legame fisico tra il centro storico e Capodimonte. Il centro di Napoli piu’ avrà successo piu’ c’è il rischio che diventi come quello di Venezia, Firenze, Roma che in alcuni giorni vanno in sovrabbondanza di presenze”.

News Correlate