Reggia Caserta, Bonisoli: nessun errore selezione direttore. Confermata Maffei

Alberto Bonisoli, ministro dei Beni Culturali, ha confermato alla Camera, rispondendo all’interrogazione dell’onorevole Patelli, che chiedeva spiegazioni sulla contestazione dei calcoli dei punteggi del concorso ministeriale per il ruolo direttore della Reggia di Caserta, da parte di uno dei 77 candidati, il professor Antonio Tarasco, che “non è stata rilevata alcuna criticità o errore materiale di calcolo di punteggi nella procedura”.

Bonisoli ha ribadito che il “nuovo direttore è l’architetto Tiziana Maffei”, a cui ha fatto pervenire i suoi migliori auguri. Bonisoli ha precisato che “la procedura di selezione si è svolta in tre fasi distinte, con punteggi non cumulabili tra loro. La prima fase – ha detto – è riservata alla selezione dei curricula e dei titoli, in assenza del candidato, ed è servita a stilare una graduatoria con punteggi che ha individuato i 10 candidati ammessi ai colloqui, che avvengono nella seconda fase. In questa successiva fase viene fatta una valutazione da parte della commissione delle esperienze professionali e delle capacità dei 10 candidati che dovranno mostrare delle caratteristiche specifiche per il ruolo nel museo per cui si sono candidati. Ci tengo a dire questo perché quando questa seconda fase avviene il primo punteggio non viene più tenuto in considerazione, è come fosse avvenuto un reset. Quindi si riparte da zero: tutti e dieci ammessi alla seconda fase ripartono da zero. Infatti quando arriva la terna dei nomi al ministro, io non so chi dei tre ha avuto il punteggio migliore nella fase precedente. Le fasi sono autonome. I punteggi non sono stati sommati. Vi confermo che la commissione correttamente non ha sommato i punteggi.
Mi sorprende – ha concluso Bonisoli – che un dirigente del ministero appartenente alla direzione generale dei musei, ignori le ‘sottigliezze’ di questa giurisprudenza. Però, al di là di tutto, vi confermo la bontà della scelta del nuovo direttore della Reggia di Caserta che è Tiziana Maffei, a cui faccio i migliori auguri”.

News Correlate