mercoledì, 20 marzo 2019

Al via HospitalitySud, salone dedicato al settore Ho.re.ca

Ha preso il via la 2^ edizione di HospitalitySud, Salone dedicato alle forniture, ai servizi e alla formazione per l’hotellerie e l’extralberghiero, ideato e organizzato dalla Leader srl, presso la della Stazione Marittima di Napoli.

In occasione della Conferenza di apertura, coordinata da Ugo Picarelli, fondatore e direttore di HospitalitySud, hanno preso la parola Luigi de Magistris, sindaco di Napoli; Pietro Spirito, presidente Autorità Portuale del Mar Tirreno Centrale; Giancarlo Carriero, presidente Sezione Turismo Unione Industriali Napoli; Vincenzo Schiavo, presidente Confesercenti Napoli; Antonio Izzo, presidente Federalberghi Napoli; Alessandro D’Andrea, presidente Nazionale ADA Associazione Direttori Albergo; Costanzo Jannotti Pecci, presidente Federterme; Giorgio Palmucci, presidente Associazione Italiana Confindustria Alberghi.

“Napoli è una città attrattiva – ha detto de Magistris – dove tutto ciò che si fa è grazie ai napoletani, motivo per cui sostengo queste manifestazioni perché tutti insieme dobbiamo presentare la bellezza di Napoli e raccontarla. La narrazione delle cose belle, ma anche dei nostri problemi è l’unico modo per attrarre i turisti e mantenere alto questo stato in cui Napoli piace, non a caso è stato luogo nell’ultimo periodo di 450 produzioni cinematografiche”.

“Essere presenti alla 2^ edizione di HospitalitySud è un momento importante tra gli albergatori e i servizi – ha aggiunto Palmucci – perché è necessario per il funzionamento delle strutture che gestiamo. Peraltro, la presenza di un numero importante di convegni con professionisti dei vari settori è l’opportunità di incontrare esperti per risolvere la gestione del quotidiano delle nostre strutture e rende la manifestazione completa”.

In fiera mille opportunità con una offerta espositiva variegata, dove esperti delle tante merceologie sono a disposizione soprattutto per accompagnare l’attuale crescita record dell’industria turistica nel Sud Italia.
“HospitalitySud va a colmare un vuoto esistente nel Centro Sud Italia di appuntamenti dedicati al mondo dell’ospitalità – ha spiegato Picarelli – e si inserisce nell’ambito della congiuntura favorevole per l’industria turistica nazionale. La scelta di Napoli intende rendere protagonista la capitale del Mezzogiorno, oltre a soddisfare la sempre maggiore richiesta di forniture, servizi e formazione da parte dell’hotellerie e dell’extralberghiero”.

HospitalitySud è un’opportunità unica per approcciarsi con le più importanti aziende, che si occupano di forniture e servizi dedicati al mondo dell’ospitalità: nel corso della due giorni, infatti, 70 espositori provenienti da 10 Regioni italiane (Campania, Emilia-Romagna, Friuli Venezia Giulia, Lazio, Lombardia, Sicilia, Toscana, Trentino-Alto Adige, Umbria, Veneto) presenteranno le loro proposte in 46 diversi settori merceologici, dall’abbigliamento professionale agli articoli cortesia, dal design, accessori e complementi d’arredo al food & beverage per il breakfast, dai servizi energetici e assicurativi alle tecnologie hardware e software di gestione, dall’elettronica professionale alla formazione, alle offerte di lavoro e all’outsourcing, dalle attrezzature per il fitness ai componenti per l’edilizia, rifiniture e rivestimenti.

80 i relatori in oltre 30 incontri di aggiornamento su tematiche attualissime, a cui i visitatori avranno accesso gratuito, così come per il Salone Espositivo. www.hospitalitysud.it

News Correlate