giovedì, 14 novembre 2019

Dal Governo grande impegno per il turismo sostenibile in Campania

L’intesa istituzionale per l’elaborazione del piano paesaggistico regionale è stata firmata dal ministro dei beni e delle attività culturali e del turismo Dario Franceschini e dal presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca. I due si sono impegnati a condurre celermente la pianificazione sulla base dello studio preliminare redatto con la precedente intesa per giungere alla sua pubblicazione entro il 2017.

Quindi con il presidente della Fondazione Ferrovie dello Stato Italiane, Mauro Moretti, hanno siglato contestualmente un accordo per la valorizzazione e lo sviluppo di progetti integrati per lo sviluppo del turismo sostenibile in Campania attraverso la promozione del polo museale ferroviario di Pietrarsa e dei siti archeologici di Ercolano e di Pompei con il potenziamento dei collegamenti marittimi e ferroviari con il porto di Napoli.

 Infine Franceschini, De Luca, Moretti e l’ad Rfi Maurizio Gentile, hanno firmato un protocollo d’intesa per la riattivazione della linea ferroviaria storica Avellino-Rocchetta Sant’Antonio con finalità di promozione turistica e territoriale.

“L’intesa siglata oggi – sottolinea Franceschini – consentirà di arrivare alla realizzazione del piano paesistico con la Regione Campania. Inoltre la valorizzazione del polo museale di Pietrarsa e la riattivazione di una delle linee ferroviarie storiche più suggestive del Paese potranno senz’altro contribuire allo sviluppo del turismo sostenibile in Campania”.

 

 

 

 

News Correlate