Sole e accoglienza per conquistare gli inglesi

Alla borsa di Londra, la Regione Campania punta sull’offerta turistica

Ospitalità come solo la “terra del sole” può offrire, è la carta vincente giocata dalla Regione Campania al Word Travel Market di Londra, per conquistare il mercato inglese. “Una terra alla luce del sole – ha spiegato Marco Di Lello, assessore al Turismo della Regione Campania – ma anche una terra accogliente che sa offrire ai turisti servizi di qualità ed il calore della propria cultura. Dall’analisi del mercato turistico UK/Irlanda – ha proseguito Di Lello – realizzata dall’Enit e relativa all’anno 2005, la Campania si posiziona tra le Regioni italiane al terzo posto per numero di presenze turistiche, e al quinto posto per numero di arrivi. La permanenza media dei turisti inglesi in Campania è di 5,9 giorni, molto elevata soprattutto se si confronta con la permanenza media dei turisti in Campania, 4.61 giorni. Questi dati – ha concluso l’assessore – ci spingono a lavorare sempre di più per potenziare l’offerta turistica”.

News Correlate