mercoledì, 21 agosto 2019

20 mila turisti campani in Israele nel 2012

Su un totale di 170.000 visitatori italiani il 12% proviene dalla Campania

In occasione della Bmt di Napoli, l’Ente del Turismo di Israele ha diffuso i dati riguardanti la Campania. In totale sono state circa 20.000 le persone che hanno visitato lo Stato di Israele provenienti da tutta la regione, di cui circa il 70% riconducibile a motivi religiosi. 
“In questi ultimi anni sta aumentando sempre più la fetta di turisti che viaggiano in Israele non solo per motivi religiosi, ma anche per interessi culturali, artistici e sportivi – afferma Tzvi Lotan, direttore dell’Ufficio del Turismo Israeliano –  Dopo Milano e Roma , sicuramente Napoli è una città che si sta sempre di più distinguendo per il nostro turismo. Il trend per questi primi 3 mesi del 2013 risulta ancora positivo – rispetto al 2012 – questo vale sia per i dati a livello nazionale sia per quelli che riguardano la regione Campania”.
In totale sono stati 170.000 gli italiani che hanno visitato Israele, il 12% in più rispetto al 2011. Più in generale sono stati 3,5 milioni i visitatori che sono giunti in Israele nel 2012, in aumento del 4% rispetto al 2011. 

News Correlate