Airiminum in audizione Commissione Europea dopo denuncia aiuto Regione Marche

Il 23 febbraio Airiminum, società di gestione dell’aeroporto ‘Fellini’, si presenterà in audizione con i propri legali di fiducia alla Commissione Europea, a seguito della denuncia depositata lo scorso 2 febbraio con cui, la stessa società, per valere la presunta incompatibilità di un aiuto economico che la Regione Marche intenderebbe erogare ad Aerdorica, gestore dello scalo di Ancona.

Airiminum, si legge in una nota, sarà “dinanzi alla Commissione europea, per chiarire ulteriormente i motivi per cui la concessione dell’aiuto promesso dalla Regione Marche a Aerdorica provocherebbe una grave distorsione concorrenziale a detrimento proprio di Airiminum che – conclude la nota – è la prima società a capitale interamente privato a cui è stata conferita la concessione per la gestione totale di un aeroporto internazionale regionale con gara pubblica”.

News Correlate