Ettore Messina e Isabella Rossellini negli USA per promuovere il volo Filadelfia-Bologna

L’allenatore internazionale di basket Ettore Messina e l’attrice Isabella Rossellini saranno i testimonial negli Stati Uniti, dei due eventi promozionali di presentazione del nuovo volo Filadelfia-Bologna coordinati dall’Azienda di Promozione Turistica dell’Emilia Romagna.

Il collegamento della compagnia American Airlines, attivo 4 volte alla settimana dal 6 giugno al 29 settembre, sarà presentato a Filadelfia e New York rispettivamente lunedì 25 e giovedì 28 marzo, alla presenza di stampa, opinion leader e influencer.

L’evento di Filadelfia avrà come protagonista l’allenatore di pallacanestro internazionale Ettore Messina assieme agli interventi del Console italiano Pier Forlano e di Jim Moses (vicepresidente operatività di American Airlines dell’Hub di Filadelfia).

Ad entrambi gli appuntamenti – che saranno moderati dalla giornalista e storica della cucina italiana Francine Segan – faranno uno speech, assieme ai responsabili di Apt Servizi Emilia Romagna, Antonello Bonolis (Aviation Business & Corporate Communication Director dell’Aeroporto “Marconi” di Bologna) e i rappresentanti del Parco Agroalimentare Fico-Eataly World (il Direttore Generale del Centro Agroalimentare di Bologna Alessandro Bonfiglioli a Filadelfia e l’amministratore Delegato Tiziana Primori a New York).

In base ai dati del Servizio Statistica della Regione, l’Emilia Romagna ha registrato, negli ultimi dieci anni (2009-2018), una crescita a due cifre, davvero considerevole, per arrivi e presenze dagli Stati Uniti. Dal 2009 al 2018, infatti, gli arrivi di turisti statunitensi in Emilia Romagna sono aumentati dell’81,6 % passando da 67.442 a 122.465 e, sono altrettanto cresciute, le presenze passate da 181.118 a 312.191 (+72,4 %).

La Regione è stata indicata nel 2018 dal New York Times come una delle 52 mete turistiche da visitare nel mondo per le sue eccellenze turistiche e novità e, l’anno scorso, è stata eletta prima destinazione della classifica Best in Europe di Lonely Planet, che ogni anno individua le 10 mete europee assolutamente da non perdere.

“Grazie all’AV e alla rete dei collegamenti ferroviari regionali, nonché ai servizi di shuttle con la Riviera – sottolinea il presidente della Regione, Stefano Bonaccini – Bologna è sempre più strategica e funzionale porta di accesso alle eccellenze della Regione. Con questo nuovo collegamento aereo siamo ancora più vicini ai turisti americani e, in occasione dei due appuntamenti di Filadelfia e New York, vogliamo dar loro il benvenuto in un Regione che rappresenta al meglio il Made in Italy per quanto riguarda buona tavola, passione per la velocità e l’agonismo, arte e cultura e, soprattutto, alta qualità della vita e della vacanza”.

“Che il nostro territorio sia tra le destinazioni al vertice delle preferenze degli americani rappresenta una grande opportunità per l’Emilia Romagna, grande simbolo e sintesi sublime dell’Italian Lifestyle – commenta l’Assessore al Turismo regionale Andrea Corsini – Il trend positivo attestato dai dati è il risultato dell’offerta combinata di food & wine, patrimonio storico, culturale e motoristico. Cibo, cultura e arte sono i nostri prodotti e i nostri valori, fattori fondamentali per una memorabile Italian travel experience in Emilia Romagna”. www.aptservizi.com

News Correlate