venerdì, 22 marzo 2019

Provincia Ferrara, al via bando per turismo congressuale

La scadenza è fissata per il 15 gennaio. In palio 7 mln

Il 15 gennaio scadrà il bando da 7 milioni di euro che la Regione ha messo a disposizione per sostenere e sviluppare il turismo congressuale e fieristico in Emilia-Romagna. I fondi sono rivolti alle pmi regionali, anche in forma di associazione temporanea di imprese (ATI), per progetti finalizzati al miglioramento delle strutture ricettive alberghiere, in special modo in occasione di eventi congressuali.
L'agevolazione potrà riguardare interventi con spese non inferiori a 1 milione di euro e sostenute a partire dall’1 gennaio 2012. Il contributo concesso potrà coprire fino al 20% delle spese ammissibili e con un massimo di 200.000 euro.
I lavori ammessi a finanziamento riguardano la costruzione di nuove sale e meeting room, la realizzazione di servizi complementari, l’ampliamento delle sale esistenti, ristrutturazioni, manutenzione straordinaria e riqualificazione delle sale congressi esistenti.
Per maggiori informazioni e per la modulistica relative al bando consultare il sito della Provincia di Ferrara.

News Correlate