lunedì, 23 settembre 2019

Dopo Cibus la Fiera di Parma si prepara al Salone del Camper

Le Fiere di Parma stanno vivendo in queste ore il grande successo del salone internazionale dell’alimentazione ‘Cibus’ ed incassano un altro record. A settembre, infatti, è in programma l’edizione 2018 del salone del Camper. I 140mila mq di esposizione sono già stati tutti prenotati. In fiera saranno così presenti 160 espositori, tra le new entry Mercedes Benz. Il dato è la conferma di come il settore dei veicoli ricreazionali continui a marciare: nel 2017 la produzione è cresciuta del 43,4% con un +20% di immatricolazioni.

Al Salone del camper di Fiere di Parma, co-organizzato con l’Associazione Produttori Caravan e Camper, non solo comunque mezzi ma tutto ciò che serve a rendere facile la vita dei camperisti. Sbarcherà infatti al Salone Yespica, la piattaforma di camper sharing che mette in contatto on line i proprietari di veicoli ricreazionali con i viaggiatori proponendosi come intermediario di fiducia.
Ad oggi conta già oltre 150 mila utenti e più di 5.000 veicoli condivisi in tutta Europa. Il Salone del Camper proporrà poi la sezione ‘Percorsi e Mete’ che abbina la dimensione esperienziale del viaggio turistico alla valorizzazione del territorio e la sezione ‘Tenda & Tende’ un’area avventura dove si troveranno tende da albero per giovani Indiana Jones ma anche proposte per chi ama spostarsi con la famiglia. Spazio infine alla sperimentazione, in primis ai nuovi modelli di caravan e camper da provare nell’apposita area test. L’area ideale dei futuri camper ‘addicted’.

News Correlate