martedì, 19 novembre 2019

Rimini, domani Errani inaugura TTG Incontri e TTI

In 13 padiglioni mille stand e 2300 aziende provenienti da 90 Paesi

Il presidente della Regione Emilia Romagna Vasco Errani inaugurerà domani a Rimini alle 11 TTG Incontri e TTI dedicate all’offerta turistica mondiale e al prodotto Italia. Tredici padiglioni della Fiera di Rimini ospiteranno un migliaio di stand e 2300 aziende con operatori provenienti da oltre 90 Paesi del mondo (con le new entry di Argentina, Giappone, Myanmar e Botswana).  
TTG Incontri ospiterà, tra tutti gli operatori turistici accreditati, 342 aziende straniere con sede all’estero, 59 vettori aerei esteri con sede in Italia e 63 enti del turismo stranieri. Alle due rassegne sono attesi 30 mila visitatori (20 mila già accreditati on line e, tra i visitatori, il 76% sono agenti di viaggi) e 400 giornalisti. Alla consueta attività di contrattazione ed incontri d’affari tra operatori si aggiungeranno incontri, convegni e seminari oltre ai numerosi appuntamenti organizzati dalle aziende. Per la prima volta debutterà “Tour the future!”: un’area innovativa di approfondimento dedicata alle tecnologie nel turismo e ai cambiamenti del consumatore. Venerdì sarà presentato, dall’associazione del tour operator Astoi, un “Ritratto del turista italiano nell’estate 2007”; un Forum specifico (osservatorio Sphera) esplorerà le nuove tendenze e innovazioni del mercato ed anche l’attualità avrà un posto speciale con il convegno promosso da Fiavet Lombardia sul futuro dell’aeroporto di Malpensa dopo le scelte di Alitalia di tagliare le rotte intercontinentali. L’Emilia Romagna sarà presente con uno stand di mille metri quadrati e con 120 aziende accreditate alle due manifestazioni e sabato sera organizza una serata di gala per i 550 buyer esteri nella splendida cornice di Montegridolfo con gastronomia tipica e rappresentazione di antichi mestieri.

News Correlate