Eductour per stampa Usa nelle ‘Terre di Piero della Francesca’

L’Emilia Romagna e i capolavori dell’arte italiana tornano al centro dell’attenzione della stampa Usa grazie a un educational tour nelle ‘Terre di Piero della Francesca’, in programma da domani, 6 ottobre, a domenica 11 ottobre e promosso da Apt Servizi Emilia Romagna e dalle regioni Toscana, Marche e Umbria.

Il progetto vede coinvolte 4 regioni, 6 comuni (Rimini, Urbino, Sansepolcro, Monterchi, Arezzo, Perugia) e quei territori interni frequentati dall’artista toscano.

Con questo progetto si offre ai turisti stranieri e italiani una full immersion nel mondo del pittore. Vedere dal vivo, attraversandoli, i paesaggi che sono diventati scenario dei suoi quadri, assaporare i cibi tipici di cui lui stesso si nutriva, ripercorrere le sue tappe tra le regioni e le signorie del suo tempo, dai Malatesta ai Medici passando per i Montefeltro: tutto per rendere la visione dei suoi capolavori un’emozione unica e irripetibile.

L’eductour prevede per martedì 6 e mercoledì 7 ottobre 2 giornate dedicate a Bologna e Modena, città che non rientrano tra le destinazioni del progetto ‘Terre di Piero’, ma ricche di eccellenze, artistiche e non solo. Martedì, sotto le Due Torri i reporter visiteranno il centro cittadino e alla sera gli ospiti americani avranno l’opportunità di cenare in un locale tipico dove potranno anche ascoltare musica dal vivo. Mercoledì 8 il programma prevede il trasferimento a Modena con la visita del centro città, quindi una sosta al MEF (Museo Enzo Ferrari) e a Casa Pavarotti. Nel pomeriggio sarà l’enogastronomia al centro dell’attenzione, con le visite a centri di produzione di due prodotti regionali d’eccellenza: l’Aceto Balsamico Tradizionale di Modena e il Parmigiano Reggiano.

Da giovedì 8 partirà il tour all’interno delle ‘Terre di Piero’ con la prima tappa al Tempio Malatestiano di Rimini in cui si può ammirare ‘Sigismondo Pandolfo Malatesta in preghiera davanti a San Sigismondo’, quindi il percorso si snoderà attraverso la Rimini rinascimentale. Dopo il pranzo in un locale tipico di Borgo San Giuliano, il tour si sposterà nelle Marche, a Urbino. Nei giorni successivi e fino a domenica 11 ottobre, l’eductour toccherà le località simbolo della vita e delle opere di Piero della Francesca: Sansepolcro, Monterchi e Arezzo in Toscana, per poi concludersi nella Val Tiberina e a Perugia, in Umbria.

Le ‘Terre di Piero della Francesca’ si arricchiranno nel 2016 di un importante appuntamento culturale. L’artista sarà infatti protagonista della mostra organizzata l’anno prossimo dai Musei San Domenico di Forlì e in calendario dal 14 febbraio al 30 giugno. 

www.terredipiero.it

www.aptservizi.com 

News Correlate