Ad Oltremare di Riccione i piccoli diventano veterinari in compagnia dei nonni

Il mese do giugno a Oltremare di Riccione riserva nuove sorprese nel ricco calendario di eventi del Family Experience Park. Questo mese diventerà l’occasione giusta per offrire a tutta la famiglia, nonni compresi, la possibilità di provare a conquistare i timbri dello speciale Passaporto dell’Avventura, da riempire per raggiungere il premio finale. Anche gli ospiti ‘over’ potranno farsi un selfie con #Ulissedelfinocurioso e abbracciare la mascotte del delfino più famoso d’Italia. I nonni potranno scatenarsi nella nuova Isola di Ulisse, in oltre 4.000 mq tra ponti sospesi, barche e cannoni ad acqua, partecipare ai programmi interattivi (su prenotazione) ‘Incontra il delfino’ e ‘Addestratore che passione’ per apprendere tante curiosità sui delfini o scoprire i segreti del Mulino del Gufo con i programmi ‘Falconiere per un giorno’ e ‘Incontra i rapaci’.

Mille emozioni per nonni e nipoti durante il Volo dei Rapaci, con l’antica arte della falconeria, al Volo dell’arcobaleno con i coloratissimi pappagalli, o negli spazi picnic all’aria aperta del Delta, con tanto di attività birdwatching a due passi dal laghetto del parco. Dedicati a grandi e piccini, l’incontro con gli animali della Fattoria, i percorsi Pianeta Mare e Pianeta Terra e la fantastica esperienza di Darwin giungla preistorica dove vedere gli alligatori.

Le sorprese di Oltremare a giugno non finiscono qui: per gli ospiti più piccoli (da 0 a 5 anni) l’8 il 22 e il 29 giugno le giornate saranno in compagnia dello staff di Oltremare con ‘Veterinario per un giorno’. Il sogno dei bimbi si avvera: nei sabati dedicati potranno trasformarsi in dottori di pelouche, con tanto di camice bianco e ‘attrezzi’ del mestiere come i mini fonendoscopi. L’appuntamento è alle ore 12:15 davanti alla vetrata di Pianeta Mare. L’attività è gratuita su prenotazione (capienza massima 20 bambini). Basta chiamare il centralino 0541.4271 oppure rivolgersi direttamente all’ufficio informazioni nella piazza d’ingresso, una volta arrivati al parco.

www.oltremare.org

News Correlate