lunedì, 24 settembre 2018

Con la Compagnia dei Cammini rinasce il Sentiero Spallanzani, tra natura, storia e spiritualità

Non solo natura, ma anche cultura, storia e spiritualità caratterizzano i 135 km del sentiero Spallanzani che, dal centro storico di Reggio Emilia arriva sul crinale tosco emiliano, a San Pellegrino in Alpe, attraversando tutte le fasce vegetazionali dell’Appennino reggiano. Un cammino nato 30 anni fa, negli anni dimenticato e che la ‘Compagnia dei Cammini’, associazione di turismo sostenibile attiva anche nella valorizzazione e manutenzione di sentieri in Italia e in Europa, ha ripristinato e propone oggi come meta di trekking.

Il Sentiero Spallanzani segue le orme del naturalista reggiano Lazzaro Spallanzani, vissuto nel Settecento, che realizzò sulle colline scandianesi le sue prime osservazioni naturalistiche. È un percorso di “bassa” e “media” montagna, con altezza massima di 1.820 m, lungo circa 135 km e con un dislivello complessivo di circa 5.000 m. Si può percorrere tutto concedendosi 8 giorni di cammino, oppure farlo in diverse tappe, per scoprirne nel tempo le bellezze.
Per iniziare, alla partenza, a Reggio Emilia, è possibile ritirare il salvacondotto da far timbrare lungo il cammino, per ricevere alla fine l’attestato di percorrenza.

Grazie al Club Alpino di Reggio Emilia, il Sentiero Spallanzani è percorribile perché ben segnato e sul sito www.sentierospallanzani.it si possono scaricare le tracce GPS gratuite. Oltre al sito e alla pagina facebook, a breve usciranno la mappa ufficiale e la guida cartacea.

“È un cammino – racconta Luca Gianotti, coordinatore della Compagnia dei Cammini – per chi cerca esperienze autentiche, di incontro con i testimoni narranti che in questi angoli di Appennino ancora vivono, di sorpresa per scorci e panorami inaspettati. Per vivere la magia di iniziare a camminare in pianura e terminare con la testa tra le nuvole, in un luogo tra i più panoramici dell’intero Appennino. Una lenta e graduale ascesa che è anche e soprattutto un viaggio interiore, per sperimentare che la vera meta del viaggio è il viaggio stesso”.

Per avere dettagli sul Sentiero Spallanzani: www.sentierospallanzani.it e per conoscere tutti i viaggi de La Compagnia dei Cammini: www.cammini.eu

News Correlate