venerdì, 20 settembre 2019

A giugno prima corsa per il nuovo Shuttle Ravenna – Bologna Airport

Al tempo di car sharing, mobilità alternativa e diminuzione dell’uso del proprio automezzo, i bus vivono una nuova giovinezza. Il nuovo capitolo di un successo crescente si scrive tra Ravenna e Bologna, a partire del 10 giugno. Grazie alla partnership nata tra Vip Srl, società che ha creato e gestisce le linee dello Shuttle RN-BO e COERBUS, il più importante vettore di autotrasporto della provincia di Ravenna, apre un nuovo collegamento tra la città dei mosaici e l’hub aeroportuale di Bologna. La nuova linea è stata presentata in un incontro con la stampa nella sede COERBUS di Lugo (RA) a cui hanno partecipato: Roberto Benedettini, amministratore unico Vip Srl; Bruno Riccipetitoni, presidente COERBUS; Stefano Gardini, direttore Business Non Aviation Aeroporto Marconi Bologna; Giacomo Costantini, assessore Turismo coordinamento eventi, smart city Ravenna e Andrea Corsini, assessore al Turismo dell’Emilia Romagna.

Sono 8 le corse quotidiane, a/r, dello Shuttle Ra- Bo in programma fino al termine di settembre, quindi in grado di coprire tutta la nuova stagione turistica estate 2019. www.shuttleriminibologna.it

Costo biglietto a/r 35 euro. Corsa singola 25 euro con acquisto a bordo mezzo, 20 euro online. Promozioni a 1 un euro per il primo passeggero che prenota ticket online almeno 15 giorni prima del viaggio.
COERBUS ha attivato un servizio con speciali promozioni per comitive e gruppi. Con l’apertura di questa nuova linea, i collegamenti dello Shuttle coprono ormai ogni località della costa adriatica da Ravenna a Pesaro.

“Il consolidamento e l’ulteriore sviluppo delle quote turistiche internazionali è tra le grandi mission di questa Giunta, ma è evidente che non bastano le infrastrutture. Altrettanto fondamentale continuare a lavorare sul miglioramento della mobilità interna agevolando le opportunità di spostamento da e per lo scalo regionale principale. Ravenna si sta preparando, peraltro, ad ospitare il Social Travel Summitche porterà in città operatori e blogger da tutta Europa: oltre ai prodotti servono anche i servizi”, ha detto Andrea Corsini, assessore al Turismo dell’Emilia Romagna.

News Correlate