Il porta a porta ‘Shuttle Italy Airport’ arriva a Forlì e Castrocaro

La linea regionale Emilia Romagna di ‘Shuttle Italy Airport’, creato da Vip Srl, aumenta ancora la sua copertura e comodità d’utilizzo per ogni viaggiatore. Dall’1 settembre sulla tratta ‘Rimini – Bologna Airport’ arriva un nuovo collegamento on demand in grado di connettere con la fermata di Faenza della linea quotidiana da e verso l’hub aeroportuale del capoluogo regionale, i passeggeri in partenza da Forlì, Castrocaro e i loro rispettivi territori.

Infatti, grazie alla nuova collaborazione con il partner e vettore territoriale ‘NCC CD Tours Forlì’ di Davide Costa, tutti gli abitanti o i turisti della zone Forlì e Castrocaro, potranno prenotare on line (www.shuttleitalyarirport.it) un reale servizio ‘door to door’. I mezzi di Davide Costa raggiungeranno l’abitazione o l’Hotel di partenza, accompagnando il passeggero fino alla connessione diretta con lo shuttle, sia in andata che in ritorno dal loro viaggio.

“Continuano espansione e miglioramento di collegamenti e servizi offerti dai nostri shuttle. La chiave del successo è la capacità di creare collaborazione e integrazione con altri vettori dei territori le nostre linee raggiungono. Lo Abbiamo fatto a Pesaro, Urbino Ravenna e Firenze. Oggi lo facciamo, grazie all’azienda di Davide Costa anche a Forlì – spiega Roberto Benedettini, amministratore unico Vipe Srl – oggi il passeggero cerca soluzioni di viaggi in un’unica soluzione di continuità, da casa fino alla sua destinazione finale. È un nuovo modello di mobilità sempre più diffuso e, soprattutto, apprezzato”.

Località con fermate o servizio ‘door to door’: Cesena, Cesenatico, Pinarella, Gambettola, Forlimpopoli, Milano Marittima, Cervia, Gatteo Mare, Rimini (Bellariva, Rivazzurra, Miramare), San Mauro Mare, Bellaria – Igea Marina, Torre Pedrera, Viserbella, Viserba, Riccione, Misano Adriatico, Cattolica, Gabicce, San Giovanni in Marignano, Morciano di Romagna, Savignano, Santarcangelo, Villa Verucchio, Coriano, Repubblica di San Marino, Bologna, Venezia, Firenze, Ravenna, Pesaro, Urbino, Vallefoglia.

News Correlate