lunedì, 25 marzo 2019

Frecce Tricolore domani a Trieste per il battesimo di Costa Venezia

Venerdì 1 marzo sarà la città di Trieste ad ospitare la cerimonia di battesimo di Costa Venezia, prima nave di Costa Crociere progettata appositamente per il mercato cinese, che è stata costruita nello stabilimento Fincantieri di Monfalcone. I festeggiamenti saranno condivisi con l’intera città, grazie alla collaborazione con il Comune di Trieste, la Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia e l’Autorità di Sistema Portuale del Mar Adriatico Orientale.

La giornata si aprirà in maniera spettacolare con un sorvolo della Pattuglia Acrobatica Nazionale – ‘Frecce Tricolori’, che rinnoverà il saldo legame dell’Aeronautica Militare italiana con la Regione Friuli Venezia Giulia e la città di Trieste. A partire dalle 15.30 il Team acrobatico sorvolerà il porto di Trieste, dove sarà ancorata la nave Costa Venezia, effettuando passaggi in formazione serrata, colorando il cielo di bianco, rosso e verde. Un ringraziamento va quindi indirizzato al presidente della Regione Friuli Venezia Giulia e al sindaco di Trieste, che hanno interessato l’Aeronautica Militare per consentire ai cittadini di Trieste di poter ammirare il volo delle Frecce Tricolori, visibile da Piazza Unità d’Italia e dal centro città.

Alle 16.30 avrà inizio la cerimonia di battesimo di Costa Venezia, che si svolgerà nel Teatro Rosso della nave e sarà trasmessa su un mega schermo posizionato in Piazza Unità d’Italia. La cerimonia seguirà il protocollo previsto dalla tradizione marittima, con l’esecuzione dell’inno nazionale italiano, dal momento che la nave batte bandiera italiana, la consegna al Comandante Giulio Valestra della campana che verrà posizionata sul ponte di comando e la benedizione della nave ad opera di sua eccellenza Gianpaolo Crepaldi, Vescovo di Trieste.
A dare il saluto alla nuova nave ci saranno il ministro delle politiche agricole alimentari, forestali e del turismo Gian Marco Centinaio; Roberto Dipiazza, sindaco di Trieste; Massimiliano Fedriga, presidente della Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia; le autorità del Porto di Trieste; Michael Thamm, ad del Gruppo Costa e di Carnival Asia; Giuseppe Bono, ad di Fincantieri e Mario Zanetti, dg di Costa Group Asia.

Il momento più emozionante sarà quello della rottura della bottiglia, che avrà come protagonista la madrina, Gan Beiye, e la sua famiglia. Sono stati scelti tra i clienti più affezionati di Costa in Cina: hanno fatto la loro prima vacanza con la compagnia italiana nel 2011. Insieme rappresentano la famiglia ideale a cui Costa Venezia si rivolge.

Alle 19.30, i circa 2.000 ospiti di Costa Venezia provenienti da Cina, Corea del Sud, Giappone e da vari paesi europei, parteciperanno a un’esclusiva cena di gala, gustando un menù ispirato dallo chef italiano Umberto Bombana del celebre ristorante tre stelle Michelin ‘8 ½ – Otto e Mezzo Bombana’. Alle 21, sempre al Teatro Rosso, sarà possibile assistere alla premiere dello show ‘Venezia Innamorata’, ispirato alle storie d’amore di Giacomo Casanova, creato appositamente per la nave.

Il programma della prima giornata di festeggiamenti si concluderà a mezzanotte con un entusiasmante spettacolo di oltre 3.000 fuochi d’artificio, accompagnati dalla musica, che durerà circa 15 minuti. I fuochi verranno sparati da tre punti diversi del Molo Audace.

Le attività dedicate agli ospiti Costa dureranno fino al 3 marzo, quando la nave partirà per la crociera di vernissage verso Grecia e Croazia: il giorno seguente il battesimo, infatti, chi sarà a bordo potrà intraprendere tour alla scoperta di Trieste e del suo territorio, offerti dal Comune di Trieste e dall’Ente di Promozione Turistica della Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia. Una volta rientrati, non mancheranno altre sorprese: dopo cena, gli ospiti potranno infatti assistere al Bvlgari Fashion Show e, in seguito, all’esibizione del Rondò Veneziano, un ensemble musicale italiano e svizzero che si ispira alla musica barocca unendo elementi caratteristici della musica pop e rock.

Con una stazza di 135.500 tonnellate lorde, una lunghezza di 323 metri e una capacità di oltre 5.200 ospiti, Costa Venezia sarà la più grande nave introdotta da Costa nel mercato cinese. Proporrà una serie di innovazioni mai viste prima, pensate in maniera specifica per la clientela cinese, che porteranno gli ospiti alla scoperta della cultura, dello stile di vita e delle eccellenze italiane, a cominciare dagli interni, ispirati alla città di Venezia.

La prima crociera di Costa Venezia partirà da Trieste il 3 marzo 2019, diretta in Grecia e Croazia. L’8 marzo la nave sarà nuovamente a Trieste per la partenza della crociera inaugurale: un viaggio eccezionale, lungo ben 53 giorni, sulle orme di Marco Polo, che attraverserà il Mediterraneo, il Medio Oriente, il sud-est asiatico e l’Asia orientale, prima di arrivare a Tokyo. Quella di vernissage e la crociera inaugurale saranno le uniche partenze disponibili per gli ospiti europei e americani per godersi una vacanza sulla nuova nave. Dal 18 maggio 2019 infatti Costa Venezia sarà dedicata esclusivamente agli ospiti cinesi, offrendo crociere in Asia con partenza da Shanghai.

News Correlate