venerdì, 6 dicembre 2019

‘Strada Vino e Sapori Fvg’, al via 2 corsi per operatori

Prende il via con 2 corsi il percorso di formazione riservato agli operatori aderenti alla ‘Strada del Vino e dei Sapori del Friuli Venezia Giulia’, insieme di itinerari che riunisce cantine, ristoranti, aziende agroalimentari e agriturismo rispettosi dei valori di qualità, genuinità, professionalità cordialità e unicità dei prodotti regionali.

“Il nostro progetto Strada del Vino e dei Sapori punta alla costruzione di un’offerta turistica integrata e per questo si basa sull’imprescindibile collaborazione degli operatori del nostro territorio. In un momento di forti cambiamenti delle modalità di fruizione turistica, la loro formazione, soprattutto negli ambiti del marketing e della comunicazione, rappresenta la leva strategica più importante per accrescere la qualità dei servizi offerti”, ha detto Sergio Bolzonello, vicepresidente della Regione.

Il primo corso di formazione e’ articolato in 5 moduli a cadenza settimanale e i partecipanti possono scegliere se iscriversi solo ad alcuni o a tutti gli appuntamenti. Le lezioni sono gratuite e si terranno a Villa Chiozza di Cervignano del Friuli, nella sede di PromoTurismoFVG, che organizza l’iniziativa. Il prossimo modulo toccherà il tema del Marketing territoriale, con la presentazione di case history assimilabili al territorio del Friuli Venezia Giulia.
Seguirà ‘Il Vino e l’enoturismo’, in cui verranno forniti suggerimenti e sfatati errori e luoghi comuni circa la comunicazione attorno al vino. Al ‘Marketing territoriale del Friuli Venezia Giulia’ sarà dedicato l’ultimo modulo, durante il quale saranno analizzate le potenzialità enogastronomiche della regione e le corrette modalità per la loro comunicazione.
Al corso organizzato da PromoTurismoFVG seguirà una seconda attività di formazione degli operatori della ‘Strada del Vino e dei Sapori del Friuli Venezia Giulia proposta da Mib Trieste School of Management.

News Correlate