lunedì, 23 settembre 2019

‘La Patrie dal Friûl’ donato agli ospiti degli hotel di Udine

Donare un souvenir in lingua friulana ai turisti che soggiorneranno nei mesi estivi nelle strutture alberghiere. È la nuova campagna nata dalla collaborazione tra Palazzo Belgrado, Confcommercio Udine e la ‘La Patrie dal Friûl’. Ad essere donato ai visitatori sarà proprio lo storico mensile in marilenghe. La Provincia ha sostenuto l’operazione con un budget di 10mila euro, comprando di fatto 500 abbonamenti annuali.

Le copie saranno distribuite negli alberghi e saranno consultabili da tutti i turisti che vorranno avvicinarsi all’idioma identitario del territorio. L’operazione ha spinto la redazione della ‘Patrie’ ad un ammodernamento strutturale dell’impaginazione. Nel numero in uscita sarà possibile notare il nuovo restyling grafico che, oltre all’aggiunta di qualche colore, prevede un messaggio di benvenuto (in francese, tedesco e inglese) in cui si mettono in rilievo le bellezze del paesaggio e le eccellenze dell’enogastronomia.

News Correlate