domenica, 15 settembre 2019

Scoprire il Carso in 30 osmize

Arriva la brochure che raccoglie informazioni su 30 case dei viticoltori

Da gennaio a dicembre è la frasca d’edera appesa agli incroci stradali a indicare la via per l’osmiza (la casa dei viticoltori) sul Carso triestino. Per i turisti meno avvezzi al segnale c’è, però, il nuovo calendario delle osmize del comune di Duino Aurisina, che raccoglie le indicazioni d’apertura di trenta aziende, in cui gustare vino e insaccati, oltre dieci agriturismi e tre bed & breakfast. Una brochure che risponde alla crescente richiesta di itinerari e proposte legate all’enogastronomia rurale e che raccoglie l’eredità storica di una concessione datata 1784.

News Correlate