Bici e treno per turismo trasfrontaliero

Lo scopo è valorizzare il turismo regionale con percorsi oltre frontiera

Il Centro Comitive di Udine, già Club Eurostar, ha promosso una serie di iniziative che integrano viaggi in treno e percorsi cicloturistici. Lo scopo è valorizzare il turismo regionale e transfrontaliero, con percorsi che, partendo dal Friuli Venezia Giulia, toccano diverse località austriache e slovene. "Un'ottima opportunità – ha dichiarato il presidente della regione, Riccardo Illy – per sfruttare l'intermodalità treno-bicicletta e promuovere il turismo transfrontaliero.La Regione – ha osservato Illy – sta investendo molto sulla rete ciclabile, integrandola con le altre risorse turistiche del territorio regionale".

News Correlate