Trieste, attesi nel 2008 oltre 100mila croceristi

L’assessore Bucci: “In un anno il settore registrerà sviluppo del 100%”

Maurizio Bucci, assessore al Mare del comune di Trieste, ha reso noto che la città “sfonderà il tetto dei 100mila passeggeri nel 2008, con uno sviluppo del 100% in un anno del turismo crocieristico”. Attualmente, il calendario crocieristico triestino prevede per il 2007, dal 3 aprile al 5 novembre, 31 arrivi e partenze come “home port” da Trieste che riguarderanno le navi Astoria transoceans tours, la costa marina, la Queen Elizabeth 2 e la Msc opera. Per il 2008, sempre dal 3 aprile al 5 novembre, gli arrivi e partenze come “home port” sono già 46 e vedono The Emerald, la Queen Elizabeth 2, Seven seans navigator, Crystal serenità, Costa classica, Sea cloud II e Msc opera.

News Correlate