Chi e perché ha ricevuto gli Skal Quality Awards 2015

Alitalia, Best Western Italia, Golf & Terme Fiuggi, Getyourguide e Gruppo Rimini Fiera hanno ricevuto gli Skal Quality Awards 2015 nel corso della tradizionale conviviale di  fine anno dello Skal Roma e Lazio svoltasi al Best Western Hotel Universo di Roma lo scorso mercoledì 16 dicembre.

Per Alitalia, ha ricevuto il premio Nicola Bonacchi, vice presidente Vendite Italia  con la seguente motivazione letta dal segretario dello Skal di Roma, Antonio Percario: “Per le recenti novità introdotte a testimonianza della grande attenzione dedicata da Alitalia alla propria clientela, per il vasto impegno del vettore per un viaggiare sempre più sostenibile e consapevole e soprattutto per lo straordinario rilancio planetario della Società Aerea Italiana, e del suo Gruppo, su oltre 1.000 destinazioni in tutti i continenti”.

Per Best Western Italia, c’era Giovanna Manzi, direttore generale e ceo, con la seguente motivazione: “Per aver saputo creare ed innovare nel settore dell’ospitalità,  aggregando  competenze e risorse specializzate, esplorando nuovi canali, metodologie innovative e nuovi segmenti di mercato permettendo ai propri partner di  ampliare il loro raggio di azione in uno scenario sempre in evoluzione e soprattutto per la capacità e disponibilità a fare sistema con il territorio”.

Per Golf Ed Acqua & Terme Fiuggi Spa, Anna Battisti, direttore Stabilimento Industriale e direttore Terme di Bonifazio VIII° e Terme Anticolana, con la seguente motivazione: “Per il  confronto costante  a fare sistema con le altre categorie imprenditoriali e professionali operanti nel turismo con l’obiettivo di tenere Fiuggi, il suo territorio, la sua ospitalità, quale destinazione turistica di eccellenza nel panorama nazionale ed internazionale”.

Per Getyourguide, il country manager Luigi d’Angelo, con la seguente motivazione: “Per l’innovazione tecnologica del sistema di distribuzione e vendita dello ‘Stay Curious’ nelle più importanti città turistiche del mondo, con la più grande collezione di cose da fare, da vedere e da vivere, con più di 20.000 attività a portata di mano”.

Per il Gruppo Rimini Fiera, Paolo Audino Direttore Business Unit Turismo – TTG Italia, con la seguente motivazione: “Per la continua ricerca e per la rilevanza all’innovazione  tecnologica  di TTGINCONTRI nel  sistema delle grandi fiere nel settore del turismo con un prodotto business tra i migliori in termini assoluti sia sul mercato nazionale che internazionale”.

La ricorrenza è stata anche l’occasione per ricordare la Skallega, Cristina Ambrosini, alla quale lo Skal International Roma ha dedicato lo speciale premio di “Personaggio dell’Anno”, ritirato da Andrea Lovelock, con la seguente motivazione: “erede della grande famiglia Ambrosini che ha fatto la storia del turismo italiano, Cristina è stata una professionista straordinaria e sempre un assoluto punto di riferimento del panorama turistico in Italia. La sua prematura scomparsa lascia un vuoto incolmabile nel turismo e tra tutti coloro che l’hanno conosciuta, compresi tutti gli Skalleghi Italiani che la ricordano con affetto e la salutano con un immenso triplice Skal. Ciao Cri”.

News Correlate